I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più...Accetto

Esami frequenti

Test genetico per intolleranza al lattosio

L’intolleranza al lattosio è una delle intolleranze più diffuse: il lattosio è lo zucchero presente nel latte. Il lattosio non viene assorbito a livello intestinale e deve essere scisso in due zuccheri semplici: il glucosio e galattosio. Per effettuare questa operazione è necessario l'enzima lattasi. Un deficit di tale enzima fa sì che il lattosio raggiunga il colon provocando richiamo d’acqua e di elettroliti nel lume intestinale, fermentazione batterica e formazione di acido lattico e acidi grassi a catena corta.

La sintomatologia è dose-dipendente: maggiore è la quantità di lattosio ingerita, più evidenti sono i sintomi.

Il test per l’intolleranza al lattosio valuta la probabilità che il soggetto presenti o possà sviluppare una riduzione dell’attività dell’enzima lattasi su base genetica.

Il test non può verificare la predisposizione a un malassorbimento di origine non enzimatica: ad esempio causato da un danno alla mucosa dell’intestino come nel caso di pazienti affetti dal morbo di Crohn.

Il test viene eseguito su campione di sangue o su tappone buccale. Non è necessaria prenotazione.

Prezzo: € 55,00