This website uses only cookies essential for the functionality of the website and traffic analysis. Cookies also enable plug-ins and improve the user experience, for more information about cookies.. By clicking »Accept« you agree to the use of above mentioned cookies.Accept

Esami frequenti

Test genetico per intolleranza al lattosio

L’intolleranza al lattosio è una delle intolleranze più diffuse: il lattosio è lo zucchero presente nel latte. Il lattosio non viene assorbito a livello intestinale e deve essere scisso in due zuccheri semplici: il glucosio e galattosio. Per effettuare questa operazione è necessario l'enzima lattasi. Un deficit di tale enzima fa sì che il lattosio raggiunga il colon provocando richiamo d’acqua e di elettroliti nel lume intestinale, fermentazione batterica e formazione di acido lattico e acidi grassi a catena corta.

La sintomatologia è dose-dipendente: maggiore è la quantità di lattosio ingerita, più evidenti sono i sintomi.

Il test per l’intolleranza al lattosio valuta la probabilità che il soggetto presenti o possà sviluppare una riduzione dell’attività dell’enzima lattasi su base genetica.

Il test non può verificare la predisposizione a un malassorbimento di origine non enzimatica: ad esempio causato da un danno alla mucosa dell’intestino come nel caso di pazienti affetti dal morbo di Crohn.

Il test viene eseguito su campione di sangue o su tappone buccale. Non è necessaria prenotazione.

Prezzo: € 55,00